http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

lunedì 11 giugno 2012

zuppetta di cicerchie, sedano, pancetta coppata


zuppa cicerchie sedano pancetta
















questa ricetta è stata pubblicata su:
ABOUT FOOD



con questa ricetta partecipo al contest di Valentina 
http://www.lacucinachevale.com: Farina del mio sacco




delizie di onesta cucina Garofalo.


dai Campi Flegrei un legume che sa di storia, coltivato ancora secondo tradizione.

azienda agricola Di Meo, 3 generazioni di raccolta manuale e battuta con l'antico attrezzo
"o vivillo" dopo l'essiccazione al sole.



ingredienti per 4 persone:
cicerchie 400 gr (dopo l'ammollo)
pane casereccio 2 fette
1 carota novella
1 gambo di sedano + 4 gambi bianchi e belli

1 pezzo d'aglio fresco
1/2 cipolla bianca
olio extravergine di oliva
pancetta mantovana stagionata 1 hg tagliata grossa
farina q.b.
brodo 1/2 cubetto
pepe nero
sale
vino bianco secco 1/2 bicchiere

ammollare le cicerchie per 12 ore, poi raccoglierle con un ramaiolo per eliminare impurità e piccoli sassi e rimetterle in ammollo per 7-8 ore.
sciacquare bene.

mettere in un tegame con poca acqua (tenere l'acqua sempre sufficiente a coprirle), e cuocere a fuoco basso con una mezza cipolla, una carota novella, un gambo di sedano interi, un pezzo di aglio fresco. assaggiare dopo 3 ore, cuociono abbastanza rapidamente.
aggiungere un goccino d'olio extravergine, un pò di brodo vegetale, una spolverata di farina, una macinata di pepe nero, e portare a cottura.
prenderne una parte e frullarle per farle diventare una crema.
aggiungere la crema alle cicerchie in brodo.

tagliare a rondelle molto sottili 4-5 gambi di sedano molto belli e sodi.
passarli in padella con olio extravergine, 1/2 foglia di alloro, un pochino di aglio.
toglierne la metà finchè sono ancora croccanti e metterli da parte.
l'altra metà frullarli sul fuoco con brodo farina pepe e vino bianco fino a farli diventare una crema densa. mettere da parte.

mettere in un piatto su carta assorbente la pancetta coppata mantovana e grigliarla alle microonde, a 450 di potenza per 3-4', controllare e cuocere 1 minuto alla volta finchè non è croccante (si può lasciare intera o tagliare a julienne).
togliere dal forno, cambiare la carta sotto e sopra per eliminare l'unto. mettere da parte.

tagliare a cubetti molto piccoli il pane casereccio e rosolarlo nella padella del sedano, fino a farlo diventare croccante. asciugarlo su carta assorbente e mettere da parte.

impiattare in una fondina mettendo 2 mestoli di cicerchie con il passato e un pò di brodo, aggiungere al centro i cubetti di pane, disporre al di sopra la pancetta croccante. terminare con un pò di rondelle di sedano rosolate, la crema di sedano, 2 foglie di sedano, una macinata di pepe nero, un piccolo giro d'olio extravergine.


ricetta zuppa cicerchie su aboutfood



2 commenti:

  1. Bona questa ricetta ! grazie mille sono felice di conoscerti!

    RispondiElimina
  2. sono contenta anch'io! stupendo il tuo blog, complimenti!

    RispondiElimina

passatelli di razza in brodo di razza

ricetta originale, creazione dello chef di casa richiama le ricette romane in brodo di arzilla contrariamente al pensiero di molt...