http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

domenica 12 febbraio 2012

vin cotto di fichi








INGREDIENTI20 kg  fichi maturi per 1litro - 1litro e 1/2 di cotto (a seconda dei fichi utilizzati)
acqua

PREPARAZIONE


Dopo aver lavato i fichi, tagliateli in quattro parti e metteteli in una pentola molto capiente colma d'acqua. Lasciate cuocere lentamente per almeno 40 minuti fino a quando i frutti non si ridurranno in poltiglia, dopo versate il composto ancora caldo in un telo o un panno di trama fitta per filtrarlo, chiudete il panno e strizzate energicamente.


Raccogliete il liquido ottenuto in una pentola e rimettetelo sul fuoco, fate cuocere per almeno altre due o tre ore mescolando di tanto in tanto con ul cucchiaio di legno., finchè non si sia tutto addensato (se fila è al punto giusto). Imbottigliatelo quando è ancora caldo ma non troppo, una volta raffredato chiudete le bottiglie ermeticamente.


USI


Ottimo per condire alcune specialità di dolci, specialmente quelli natalizi come le cartellate, i prelibati "crustoli", nell'impasto di taralli. Indicato anche per insaporire frutta, gelati di frutta, "pettole" fritte o mangiato come vuole la tradizione con la pasta fresca o con la prima neve.


Un tempo era utilizzato anche nel campo medico come sedativo per tosse.
n.b.
quello nella foto è un fiorone non fico!

Nessun commento:

Posta un commento

crostini stracchino e salsiccia

ricetta toscana molto utilizzata nelle occasioni conviviali.  davvero appetitosa. comoda nei buffet. ingredienti: ...