http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

lunedì 5 novembre 2012

spaghetti ai quattro pomodori


  
ricetta spaghetti ai quattro pomodori

* mi scuso per la foto, si è scaricata la macchina all'ora di cena, questa è stata fatta con il cellulare e la qualità è davvero scadente, in realtà era un piatto che faceva venire fame a vederlo


fare uno spaghetto al pomodoro è facilissimo. 
fare uno spaghetto al pomodoro buono è già difficile, farlo ottimo è cosa da pochi (vedi Fulvio Pierangelini  del famoso ristorante Gambero Rosso di San Vincenzo, Livorno, = euro 50 a piatto).

questo è un modo, decisamente appetitoso.
l'idea è stata presa da Gambero Rosso Channel su Sky, in una bellissima trasmissione del delizioso Simone Rugiati.


ingredienti:
pomodorini vesuvio 3-4 a testa
pomodorini ciliegini o lampadina 3-4 a testa
cipollotto bianco, aglio
triplo concentrato di pomodoro
timo secco, basilico fresco
sale, pepe, peperoncino
olio extravergine d'oliva
dado di carne

i 4 tipi di pomodoro sono:
- Pomodoro vesuvio confit 
- pomodoro ciliegino  macerato 
- pomodoro vesuvio confit setacciato 
- triplo concentrato di pomodoro

per il pomodoro confit, dopo aver tagliato i pomodorini vesuvio in 2,  infornare su carne da forno, con un' idea di timo, a 80° per 2 ore

per il pomodorino lampadina o ciliegina, ben maturi, tagliati a metà, eliminati i semi, lasciarli macerare con basilico sale olio extravergine d'oliva pepe nero

metà del pomdoro confit va setacciato con il passaverdure.


far soffrigger in una padella grande e pesante (io uso le padelle in alluminio Ballerini),   in olio evo buono una piccola quantità di cipollotto tagliato a fettine sottili (mezzo x 2 persone) insieme a uno spicchio d'aglio che verrà poi eliminato.

aggiungere in seguito un piccolo mestolo di pomodorini confit passarti al setaccio, e un piccolo cucchiaino da caffè di triplo concentrato di pomodoro.

aggiungere nella padella  l'altra metà dei pomodori confit.
far cuocere a fuoco medio per 5 minuti.
aggiungere i pomodori macerati.

buttare gli spaghetti in acqua bollente salata.
far cuocere a 3/4 di cottura (estrarli quindi ancora decisamente croccanti), saltarli a fuoco vivo nella padella dei pomodori precedentemente preparati assaggiando di frequente e aggiungendo poco alla volta l'acqua di cottura degli spaghetti.
durante la cottura aggiungere una punta di coltello di peperoncino, altrettanto di  dado di carne, altrettanto di  sale.
terminare con un ciuffo di basilico fresco nel piatto.

Nessun commento:

Posta un commento

crostini stracchino e salsiccia

ricetta toscana molto utilizzata nelle occasioni conviviali.  davvero appetitosa. comoda nei buffet. ingredienti: ...