http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

martedì 28 febbraio 2012

gnocchi di patate al formaggio






Questa è una ricetta molto interessante. non è elegante ma è molto gustosa. ed è valida per le necessarie "amnistie" periodiche del frigorifero.

Ingredienti:
Patate farinose a pasta bianca,  non novelle,  600 gr
Farina 200 gr
1 uovo
1 cucchiaio d'olio extravergine
Sale

Latte
pepe
Formaggi a scelta (gorgonzola sempre, e, a piacere, fontina, gruvyere, taleggio, etc)

Cuocere le patate intere, sbucciarle ancora calde. Passarle nello schiacciapatate.
Aggiungere al passato di patate: 1 uovo, 1 cucchiaio di olio, sale, e mescolare. Questa operazione si può fare tranquillamente nel frullatore con la lama di plastica.
Aggiungere la farina poco alla volta finchè il composto non diventa consistente e non si attacca più alle mani o al bicchiere del frullatore.

Versare l'impasto sul piano di lavoro, e lavorarlo fino a creare dei lunghi cilindri della dimensione che si preferisce, all'incirca come un dito medio.
Tagliarne tanti tocchetti, e passare ogni tocchetto sui rebbi di una forchetta o sull'apposito attrezzo "rigagnocchi" (rigati "prenderanno" meglio il sugo).
Disporli su un vassoio infarinato separati tra di loro perché non si attacchino.

Far sciogliere in tegame con un mezzo bicchiere di latte i formaggi prescelti, aggiungere una macinata di pepe.
Versare gli gnocchi nell'acqua bollente salata e recuperarli non appena vengono a galla, portandoli nel tegame dei formaggi.  Passare sul fuoco 1 minuto.

Altri modi, più tradizionali, di condire gli gnocchi:
Burro fuso e salvia
Salsa di pomodoro e basilico
Ragù di carne



Nessun commento:

Posta un commento

crostini stracchino e salsiccia

ricetta toscana molto utilizzata nelle occasioni conviviali.  davvero appetitosa. comoda nei buffet. ingredienti: ...