http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

lunedì 20 febbraio 2012

apologia del crudo







gamberi rossi napoletani
è evidente che, per poterli consumare crudi, devono essere freschissimi.
togliere la testa, aprirli sulla schiena, eliminare l'intestino che è amaro (il filetto nero).
servirli semplicemente con una macinata di pepe e qualche goccia di arancio spremuto.
mangiarli con le mani per apprezzarli al meglio.
ci stanno molto bene, a fianco, lamponi o altri frutti rossi.

Nessun commento:

Posta un commento

passatelli di razza in brodo di razza

ricetta originale, creazione dello chef di casa richiama le ricette romane in brodo di arzilla contrariamente al pensiero di molt...