http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

lunedì 13 febbraio 2012

lumache gratinate





acquistare lumache già selezionate e spurgate, allevate naturalmente, tenendo le lumache in frigo fino all'ultimo minuto. (ma esistono ottime lumache in barattolo già preparate)

bollire 5' le lumache in acqua bollente salata.
scolarle e lavarle a lungo in acqua fredda.
toglierle dal guscio ed eliminare la parte finale del ricciolo (l'epatopancreas).
preparare un brodo vegetale con 3-4 foglie di alloro, basilico, carota sedano cipolla tagliati a pezzi piccoli, pepe in grani, sale grosso, 2 bicchieri di vino bianco non secco, 3 chiodi di garofano, 2 spicchi d'aglio, 2 dadi vegetali. farlo bollire per un quarto d'ora.
cuocere nel brodo le lumache per non oltre 30'.
far bollire 20' i gusci in acqua e bicarbonato.
recuperare le lumache dal brodo, scolarle e asciugarle, passarle in un composto fatto con aglio tritato finissimo, prezzemolo tritato, sale, pepe, olio extravergine, pan grattato fine.
rimettere ogni lumaca in un guscio e chiuderlo con un pò di composto.
disporre in una pirofila, ungere con un filo d'olio, infornare a 175° per 10-15'




Nessun commento:

Posta un commento

crostini stracchino e salsiccia

ricetta toscana molto utilizzata nelle occasioni conviviali.  davvero appetitosa. comoda nei buffet. ingredienti: ...