http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

sabato 25 febbraio 2012

padellata di pomodori







ingredienti
Pomodori del piennolo
Cipollotti bianchi
Prezzemolo
Basilico
Origano
Aglio
Sale
Pepe
Olio extra-vergine

e' un contorno davvero ottimo per la grigliata di carne.

Usare i pomodori "del piennolo" perché rimangono compatti in cottura e non perdono sapore.
Diverse ore prima tagliarli a metà, svuotarli dai semi, e metterli in uno scolapasta con un pochino di sale, perché perdano l'acqua.
Mettere in una padella larga dal fondo pesante un po’ d'olio extra-vergine d'oliva, 2 o 3 agli schiacciati (a seconda della quantità di pomodori) e1-2 cipollotti bianchi a fettine.
Dopo poco, prima che il cipollotto prenda colore, versare i pomodori, scuotere bene la padella, e far cuocere a fiamma piuttosto moderata senza coperchio per almeno 40'.
Aggiungere un bel po’ di prezzemolo tritato e qualche foglia di basilico fresco, girare con un mestolo di legno perché i pomodori "prendano" il prezzemolo.
Dopo una mezz'oretta controllare la cottura (devono rimanere consistenti).
Quando sono praticamente pronti, aggiungere il sale, un giro di pepe di mulinello, una piccola spolverata di origano.
Completare con  un altro po’ di prezzemolo tritato fresco e un po’ di basilico.

* i pomodori del piennolo del Vesuvio sono una varietà eccezionale di pomodori coltivati con somma cura in terra lavica, in altezza, e sole forte. vengono detti "del piennolo" (del pendolo) perchè vengono raccolti a mazzi, legati insieme in modo particolare, ed appesi ad asciugare al sole, in modo che durino fino alla primavera successiva. sono straordinari sulla pizza, per la pommarola, ed in genere nei sughi freschi.


Nessun commento:

Posta un commento

bucatini con la mollica

antica ricetta calabrese semplice ma molto molto appetitosa ingredienti: bucatini acciughe 2-3 filetti a testa capperi 1 ...