http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

giovedì 23 febbraio 2012

riso al salto









Quando si cucina il risotto alla milanese con lo zafferano, cucinarne 2-3 etti in più, per poterlo fare "al salto" la sera dopo, come facevano una volta.

Ingredienti:
Il riso avanzato
Formaggio parmigiano reggiano
Olio
burro

Mettere il riso avanzato, quando è freddo,  in una ciotola,  e aggiungervi del formaggio parmigiano-reggiano. Mescolare bene.
Ungere con una carta bagnata d'olio un piatto grande, e versarvi il riso. Allargarlo e schiacciarlo bene con il dorso di un cucchiaio fino a formare un tortino piatto e sodo alto circa 1 cm.
Mettere sul fuoco una padella antiaderente dello stesso diametro del tortino con 20 gr di burro, scaldarlo, e, quando la padella è ben calda, farvi scivolare sopra il tortino di riso.
Cuocerlo a fiamma vivace per 4'-5', scuotendo spesso la padella per non farlo attaccare sul fondo.
Quando sotto si è formata una bella crosticina dorata, togliere la padella del fuoco,  e far scivolare il tortino sul piatto.
Aiutandosi con un altro piatto, unto anche questo con una carta bagnata di olio, girare il tortino come si fa per la frittata.
Mettere un altro po’ di burro nella padella, farlo scaldare sempre a fiamma vivace, farvi scivolare il tortino e cuocerlo per altri 5' circa, o finché non ha fatto la crosta.
Servire caldissimo nella padella di cottura.

Nessun commento:

Posta un commento

crostini stracchino e salsiccia

ricetta toscana molto utilizzata nelle occasioni conviviali.  davvero appetitosa. comoda nei buffet. ingredienti: ...