http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

giovedì 1 marzo 2012

ostriche crude al naturale







pulire le ostriche. tenendole ben salde con uno strofinaccio piegato in 4 o con il guanto metallico, forzare fra le due valve muovendo l'attrezzo apposito finchè non cedono. non c'è altro modo se non si è del mestiere.

buttare la conchiglia superiore facendo attenzione a non perdere il loro liquido. staccare delicatamente l'ostr
ica e rimetterla nella valva più concava.

disporle su un vassoio metallico coperto di insalata, e poi di ghiaccio tritato fine mischiato a sale grosso.

si servono con:
  • pane nero
  • burro salato
  • mezzo scalogno tritato finissimo e lasciato macerare nell'aceto rosso
  • pepe
  • limone
Vino: champagne, muscadet, sancerre

Nessun commento:

Posta un commento

crostini stracchino e salsiccia

ricetta toscana molto utilizzata nelle occasioni conviviali.  davvero appetitosa. comoda nei buffet. ingredienti: ...