http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

domenica 12 febbraio 2012

lasagne bastarde alla pontremolese



1/3 farina castagne (adesso c’è la farina nuova, se ne trova di altissima qualità)
 2/3 farina 00
Olio extra vergine, sale, acqua, un uovo
Prezzemolo, basilico, aglio freschi
Parmigiano reggiano, pecorino toscano stravecchio


Impastare le due farine, con l’aggiunta di un po’ di sale, un goccio di olio extravergine d’oliva, metà uovo e metà acqua fino a raggiungere la consistenza classica della pastella. A piacere è possibile aggiungere anche un po’ di semola. Lasciar riposare coperta 20’.
Tirare la pastella col mattarello tenendola un po’ grossa, tagliarla a pezzi  sul genere di grossi maltagliati. Stenderli su vassoi infarinati.
Tritare finemente a coltello prezzemolo, basilico e metà spicchio d’aglio.
Versare le lasagne in acqua bollente salata e raccoglierle con una ramina quando vengono a galla. Metterle in una ciotola, aggiungere il pesto verde. Condire con olio extravergine, pecorino toscano e un po’ di parmigiano reggiano. Mescolare bene.

Nessun commento:

Posta un commento

passatelli di razza in brodo di razza

ricetta originale, creazione dello chef di casa richiama le ricette romane in brodo di arzilla contrariamente al pensiero di molt...