http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

http://aglioeprezzemolo.blogspot.com

martedì 28 febbraio 2012

scaloppine al prezzemolo






 Scaloppine della Lidia.
Queste scaloppine le faceva mia madre, perciò le intitolo a Lei.
Erano squisite, mi aveva insegnato, ma io non sono mai riuscita a rifarle uguali. Sono vent'anni che ci provo.
Lei le faceva morbidissime con un sugo abbondante, molto fluido, e quasi bianco. Io ho provato in tutti i modi, ma non mi vengono uguali. Sono comunque estremamente gustose.
Credo che la ricetta originale sia milanese.

Ingredienti:
Scaloppine di maiale
Farina
Olio, burro
Sale, pepe
Vino bianco fermo, limone, brodo di carne
Un bel ciuffo di prezzemolo.

Pulire, sgrassare e battere le scaloppine. Infarinarle (poco) e scuotere l'eccesso di farina.
Friggerle in padella con olio e burro.
Salare e pepare.
(a questo punto si possono togliere dalla padella e riprendere la preparazione all'ora che si desidera).
Aggiungere un po’ di vino bianco secco, abbastanza per coprirle. Alzare il fuoco e far evaporare. Quando il vino è evaporato quasi del tutto, aggiungere 1/2 limone spremuto (1/2 per 6 scaloppine, altrimenti un pò meno).
Abbassare il fuoco e aggiungere  un mestolo di buon brodo bollente.
Dopo 2' aggiungere un bel po’ di prezzemolo tritato finemente,  e lasciar sobbollire 5' scuotendo spesso il tegame.
Aggiungere anche un cucchiaio raso di farina e sciogliere bene nel sugo controllando che non faccia grumi.
Servire subito coperte dal loro sugo.



Nessun commento:

Posta un commento

crostini stracchino e salsiccia

ricetta toscana molto utilizzata nelle occasioni conviviali.  davvero appetitosa. comoda nei buffet. ingredienti: ...